Scarica il flash player per visualizzare il filmato.

Menu:

Cerca un articolo nel sito FSSI

Scrivi una parola:


Cerca:





Visualizza tutte le notizie che riguarda il mondo dei Giovani e lo Sport

Link Istituzionali




Statistiche

Risultati e classifica del Campionato Italiano FSSI di Ciclismo a Verona

*Aggiornato il 24/06/2009 | Notizie Ciclismo | 2873 accessi

Nei giorni 5-6 Giugno 2009 si è svolto a Verona il Campionato Italiano FSSI di ciclismo “Velocità” e “Corsa ai punti”.

 

Sabato 6 Giugno alle ore 15 si sono radunati 11 atleti di 7 Società sportive. Alle ore 16 inizia la gara di Velocità “Tempo 200 metri individuali”. Il miglior tempo ottenuto è di Oscar Lainati di 00‘13”95, il secondo di Luca Spinelli di 00’14”01 ed infine il terzo di Marco Collina di 00’14”53 e poi a seguire gli altri 8 corridori con i tempi abbastanza buoni.

La finale 3° posto è stato vinto da Paride Pandolfi battendo per due volte a Oscar Lainati, che è quindi arrivato 4°.

La finale è stata vinta da campione d’Italia FSSI Luca Spinelli “detto il Petacchi sordo” con il tempo da record di livello mondiale di 00’11”80 (battendo per 2 volte Luca Buontempo onde lui con un tempo di livello mondiale di 00’11”81).

 

Domenica 7 Giugno alle ore 9 si sono radunati 14 corridori di 9 Società sportive per la “Corsa ai puntii” km. 50 ed alle ore 10 il Consigliere Federale Cav. Ettore Ferrari ha dato il via.

Marco Collina ha uno dei migliori punteggi continuando dopo 5 giri a prendere sempre punti. Bravi anche Andrea Dissegna e Maurizio Pisetta.

Alla fine con il miglior punteggio ha vinto Marco Collina campione d’Italia FSSI, secondo classificato Andrea Dissegna e terzo classificato Pisetta.

E’ stata una bellissima e spettacolare corsa, ma purtroppo c’è stato un incidente, Luca Buontempo proprio quando mancavano 150 metri all’arrivo, nel gruppo di corridori durante la volata, probabilmente tra corridori si sono toccati e lui è caduto accidentalmente e si è fratturato la clavicola destra. Portato subito all’Ospedale accompagnato dal Presidente della Società Scaligera di Verona sig. Giovanni Maccaccaro, ne è uscito dopo quattro ore e Paride Pandolfi lo ha accompagnato fino a Pesaro dove dovrà ricoverarsi all’Ospedale di Ancona.

Concludo sottolineando la mia soddisfazione e quella del CT Tiziano Piccoli per i miglioramenti fisici degli atleti.

Consigliere Federale Cav. Ettore Ferrari



Visualizza la relazione completa del Comitato Tecnico
Visualizza i risultati

Visualizza la galleria fotografica

Ritorna indietro