Scarica il flash player per visualizzare il filmato.

Menu:

Cerca un articolo nel sito FSSI

Scrivi una parola:


Cerca:





Visualizza tutte le notizie che riguarda il mondo dei Giovani e lo Sport

Link Istituzionali




Statistiche

Consiglio Federale FSSI 2010

*Aggiornato il 03/05/2010 | Notizie FSSI | 1938 accessi

Oggi vorrei iniziare una nuova era: l'assemblea elettiva ha cambiato, e mi auguro in meglio, il cammino del movimento sportivo silenzioso.
 
Dopo 85 anni dalla fondazione del movimento sportivo dei sordi è stata data la possibilità a tutti di poter scegliere. Per la prima volta nella storia della federazione sarà una donna a guidare il movimento sportivo, una vera sfida supportata da molte persone che hanno guardato al di là di ogni simpatia e antipatia e hanno creduto che sia arrivato il tempo di dare una svolta ai cambiamenti.

Desidero ringraziare tutti coloro che mi hanno dato la loro fiducia e mi hanno aiutato a raggiungere questo traguardo.

Un pensiero di gratitudine va al presidente uscente che insieme al precedente consiglio federale ha aperto la strada che ha portato al riconoscimento della federazione! In queste elezioni vi è stata anche l’elezione del nuovo collegio dei revisori: la loro elezione è la conferma che i sordi sono pronti al cambiamento ed a seguire nuove linee sportive! Il nuovo consiglio è oggi formato da sette new entry.

Tutto questo conferma la volontà dell’assemblea di un cambiamento, ma nonostante ciò vi è un comune denominatore tra il passato ed il presente: la volontà di lavorare affinché il movimento sportivo sia sempre più visibile nel mondo!

Il mio grande desiderio è che la federazione cresca con tutto il suo prestigio, senza mai dimenticare gli 85 anni di storia che hanno lasciato un segno indelebile nella vita dei sordi; si deve ricordare che abbiamo alle spalle un passato glorioso e unico, con momenti di massimo splendore seppur come tante altre grandi realtà sportive anche se poi è seguito un certo periodo di crisi.

Questo deve essere da monito per lavorare sempre meglio per evitare gli errori del passato che hanno portato a queste crisi!

La nostra federazione deve crescere sempre per dare la possibilità a tutti di arrivare dove ci si è prefissi di arrivare e per fare ciò bisogna lavorare intensamente nell'interesse della federazione e nient'altro! Questo è il mio obiettivo personale: che la FSSI diventi il fiore all’occhiello del CIP!Noi sordi possiamo dare molto al movimento sportivo e sta soprattutto a noi dirigenti guidare la federazione nella giusta direzione facendo in modo che sia sempre più forte e riconosciuta da tutti!

Con queste parole ho voluto esprimere il mio pensiero iniziale, sperando di aver reso l'idea del mio stato d'animo e per farvi capire che mi sento molto motivata a lavorare per la Federazione, ma ovviamente solo se noi dieci eletti, dall'ultima assemblea elettiva, remiamo tutti nella stessa direzione potremmo ottenere il massimo risultato e grandi soddisfazioni per noi stessi e, di conseguenza, tutte le società e il nostro movimento.

Il mio auspicio è che tutti noi possiamo lavorare insieme per i prossimi quattro anni in armonia,con onestà e soprattutto nella trasparenza e nella chiarezza assoluta portando a termine quello che ci siamo prefissati (e che rappresentano gli obiettivi per cui le società ci hanno dato fiducia): le riforme, il lavoro di formazione, i convegni, gli europei, i mondiali, le Deaflympics… ma soprattutto far grande la Federazione!

Visualizza la galleria fotografica

Ritorna indietro